Tu sei qui: Home Il Comune Uffici e Servizi Ufficio Urbanistica ed Edilizia privata Certificato Destinazione Urbanistica

Certificato Destinazione Urbanistica

Rilascio del certificato di destinazione urbanistica

Il Certificato di Destinazione Urbanistica indica la destinazione d’uso di un fabbricato o di un terreno.

Viene rilasciato dal Responsabile del Servizio in marca da bollo dell'importo di € 16,00 prodotta dal richiedente.
Nel caso in cui sia afferente un atto di successione la marca da bollo non è dovuta, tuttavia resta l'obbligo all'esazione dei diritti di segreteria.

Cosa occorre

Alla richiesta devono essere allegati:

  • un estratto di mappa catastale e una visura catastale per l’individuazione dei terreni per i quali è richiesto il certificato;
  • n.2 marche da bollo di € 16,00 ciascuna, di cui una da apporre sulla richiesta e l’altra da applicare sul certificato rilasciato dall’ufficio urbanistica; l’imposta di bollo non si applica per C.d.U. afferenti gli atti di successione ereditaria, esenzione sensi dell’art. 5, Tabella allegato B, D.P.R. del 26/10/1972 n. 642;
  • copia dell’attestazione di versamento di € 19,11 per i “DIRITTI DI SEGRETERIA”, da pagare alla TESORERIA COMUNALE presso gli sportelli della Filiale della Banca Monte dei Paschi di Siena in Monterotondo Marittimo oppure allo sportello di un qualsiasi UFFICIO POSTALE con un bollettino di pagamento sul c/c n. 126581 intestato a “Comune di Monterotondo M.mo” con la causale “Diritti di Segreteria per il rilascio di C.d.U.

Istruzioni per la compilazione

Il richiedente deve produrre la richiesta di C.d.U. in carta libera nel caso sia afferente un atto di successione o in carta bollata da € 16,00 seguendo la modulistica predisposta dall'ente.

La richiesta del C.d.U. firmata va poi consegnata brevi manu o a mezzo posta all'Ufficio Comunale per il Protocollo.

Il  C.d.U. deve essere ritirato all'Ufficio Tecnico Comunale. Tuttavia il richiedente può farselo recapitare al proprio domicilio a mezzo posta, però in questo caso è necessario produrre in sede di presentazione della richiesta una busta preaffrancata e preindirizzata, sarà poi cura dell'ufficio provvedere all'inoltro.

Destinatari

Il Certificato Destinazione Urbanistica può essere richiesto dal proprietario, dall'erede, da un tecnico incaricato o da un altro avente titolo a norma di legge.

Termini e scadenze

Il Certificato Destinazione Urbanistica deve essere rilasciato entro 30 giorni dalla data di presentazione della richiesta all'Ufficio Comunale per il Protocollo, così come previsto dalla L. 241/90.

Il certificato ha una validità di 12 mesi dalla data di rilascio.

Normativa

Art. 30 del D.P.R. 6 giugno 2001 n° 380 e successive modifiche e integrazioni.

Azioni sul documento